Your browser does not support Javascript

Languages

Sub-seabed CO2 Storage: Impact on Marine Ecosystems (ECO2)

ECO2 è un progetto collaborativo integrato a larga scala. Il consorzio di ECO2 è costituito da 27 partners, con sede in 9 nazioni europee, di cui 24 istituti di ricerca, una fondazione indipendente e due entità commerciali.

Il CCS (Carbon Capture and Storage – confinamento geologico della CO2) è considerato una tecnologia chiave per la riduzione delle emissioni di CO2 prodotte dalle attività industriali e diversi stati europei mirano ad immagazzinare la CO2 al disotto dei fondali marini. Tuttavia, nonostante esistano già esperienze d’immagazzinamento della CO2 a scala industriale sia in Norvegia, nel Mare del Nord (Sleipner), dal 1996 e, nel Mare di Barents (Snǿhvit), dal 2008, a tutt’oggi le informazioni sul possibile impatto di eventuali fuoriuscite di CO2 dai siti di stoccaggio sull’ecosistema marino, a breve termine e nel lungo periodo, risultano alquanto scarse.

Per sopperire a questa mancanza di conoscenza, la commissione europea ha finanziato il progetto ECO2 al fine di valutare i rischi associati ad attività di CCS in ambiente marino.

Nel corso del progetto saranno applicate nuove tecniche di monitoraggio per rilevare e quantificare i flussi dei gas naturali e della CO2 dai siti di stoccaggio e sviluppare strategie di monitoraggio appropriate ed efficaci. Il consorzio di ECO2 valuterà anche la percezione del pubblico verso il CCS marino e svilupperà strumenti efficaci per la disseminazione dei risultati del progetto. Infine, sarà prodotta una guida sulle migliori procedure da adottare nella gestione dei siti di stoccaggio di CO2.

 

Gli obbiettivi chiave del progetto sono i seguenti:

·           investigare la probabilità di fuoriuscita di CO2 dai siti di stoccaggio al disotto del fondale marino;

·           studiare i potenziali effetti della fuoriuscita di CO2 sugli organismi bentonici e sull’ecosistema marino in generale

·           valutare i rischi associati alle attività di CCS

·           sviluppare una strategia di monitoraggio esaustiva utilizzando tecniche all’avanguardia

·           definire le linee guida per le best environmental practices nell’implementazione e gestione dei siti di stoccaggio.

http://www.eco2-project.eu/

 

Coordinatore: 
Durata: 
May, 2011 to April, 2015
Finanziatore: 
: Commissione Europea (EC) - settimo programma quadro (FP7) (Area di ricerca: Ocean.2010-3 Sub-seabed carbon storage and the marine environment).